Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /homepages/27/d517873522/htdocs/clickandbuilds/AvvocatoVoria/wp-includes/post-template.php on line 284

Compravendita e responsabilità del notaio.

 In Risarcimento danni
Il notaio è sempre tenuto ad effettuare le visure ipocatastali.
Per consolidata giurisprudenza e dottrina infatti il notaio è tenuto al compimento di tutte le attività accessorie e successive per il conseguimento del risultato voluto dalle parti.
Le visure ipotecarie e catastali sono necessarie per:
  1. individuare esattamente il bene oggetto della compravendita
  2. verificare che sia libero da gravami (ipoteche, etc…)
  • Tale obbligo a carico del notaio deve essere espressamente previsto dalle parti quando gli affidano l’incarico?

No. Il notaio è tenuto a svolgere tale attività di verifica, essendo tenuto a svolgere il proprio incarico professionale secondo i canoni della diligenza qualificata di cui all’art. 1176 c.c. secondo comma e della buona fede.

  • Il notaio può essere esonerato dall’obbligo di effettuare le visure?

Sì, purchè sia espressamente previsto, ad esempio per ragioni di urgenza, con una clausola inserita nell’atto da considerarsi parte integrante di esso e non mera clausola di stile.

Attenzione però: quando anche il notaio sia stato esonerato dalle visure, qualora sia a conoscenza o abbia anche solo il mero sospetto della sussistenza di un’iscrizione pregiudizievole gravante sull’immobile oggetto della compravendita deve in ogni caso informarne le parti.

Cassazione, ordinanza 21775 del 29 luglio 2019

 

Post recenti

Leave a Comment